Immagini HOME

 

 

 

Formazione Permanente

Frati Minori cappuccini d'Abruzzo

 

 

Leonessa

09 febbraio 2019

 

 

LEONESSA

Quest'anno la giornata della Vita Consacrata della Diocesi di Rieti è stata celebrata al mattinio del 2 febbraio per non sovrapporsi ai primi vespri della IV domenica del Tempo Ordinario. E' stata quindi l'occasione favorevole per arricchire il tradizionale incontro dei religiosi e delle religiose con una lectio sul cap. 11 della  Lettera agli Ebrei proposto da Madre Stefania Monti OSC.Cap, già presidente della Federazione "Sacra Famiglia" delle Clarisse Cappuccine Italiane

Leggi tutto: Leonessa

MANOPPELLO 1.(PE)

08 febbraio 2019

 

Sempre più Diocesi d'Abruzzo e regioni limitrofe prediligono il santuario del Volto Santo di Manoppello per celebrare la "Giornata sacerdotale" mensile e annuale. Questo mese è stata la volta della Diocesi di Lanciano e di Ortona, guidata dall'Arcivescovo Mons. Emidio Cipollone. Dopo l'Adorazione Eucaristica, ha tenuta la meditazione S. E. Mons. Michele Fusco, Vescovo della Diocesi di Sulmona-Valva. L'incontro si è concluso con l'agape fraterna presso l'adiacente Casa del Pellegrino.

Manoppello (Pescara)

5 febbraio 2019


Manoppello

Il cardinale Gerhard Ludwig Muller, Prefetto emerito della Congregazione per la Dottrina della Fede, Mons. Salvatore Joseph Cordileone, arcivescovo della Diocesi di San Francisco (California USA) e Mons. Bruno Forte, Arcivescovo della Diocesi di Chieti-Vasto, hanno solennizzato la festa "Omnis Terra" al Santuario del Volto Santo di Manoppello (Pe). La festa rievoca l'antica processione che, a iniziare dal 1208 il Papa Innocenzo III faceva ogni anno a Roma con il simulacro del Volto Santo (quello oggi in possesso dei Cappuccini di Manoppello), nella seconda domenica dopo l'Epifania, dalla chiesa di San Pietro alla chiesa di Santo Spirito in Sassia. Al temine c'è stata una breve processione e la benedizione con la sacra Reliquia.  Il rito è stato trasmesso in diretta streaming su Youtube.

Padre Cherubino Sabatini

26 gennaio 2019

 

 

Padre Cherubino, al secolo Alfredo Sabatini, si è spento il 23 gennaio 2019 all’età di 84 anni. Era già malato da un paio d’anni, ma negli ultimi mesi la sua condizione si era ulteriormente aggravata. Il frate cappuccino aveva svolto il suo ministero sacerdotale in diversi conventi e parrocchie, ma era sempre rimasto legato a Luco dei Marsi, paese dove nacque nel 1935, e dove continuava a custodire e curare la chiesetta di San Sebastiano, da tutti in paese conosciuta come la “chiesa dei frati”, dove per lungo tempo aveva celebrato messa domenicale e in cui si ritirava in cerca di pace e serenità nell’adiacente convento. Padre Cherubino era benvoluto e viene ricordato con affetto da tutta la cittadinanza, che amava la sua semplicità, tipicamente francescana, di cui andava fiero. Non era strano, infatti, vederlo solo con i sandali e il saio anche in pieno inverno. (da centro)

Cookie Policy