Immagini HOME

 

 

 

Formazione Permanente

Frati Minori cappuccini d'Abruzzo

 

 

L'AQUILA Armando

L'AQUILA  S. Bernardino 27 ottobre 2018

 

 

La mattina del 27 ottobre, presso la Basilica si S. Bernardino, il Cardinale Arcivescovo de L'Aquila Mons. Giuseppe Petrocchi con l'imposizione delle mani e la preghiera consacratoria ha ordinato sacerdoti il nostro fr. Armando Nardecchia assieme al frate minore fr. Francesco Lo Presti. Fr. Armando domenica 28 ha presieduto per la prima volta la S. Messa nella sua parrocchia di S. Giovanni di Pile in L'Aquila.

Manoppello (Servo di Dio)

5 ottobre 2018

 

 

Il 17 settembre è stato presentato il libro di suor Petra Maria Steiner "Padre Domenico da Cese, cappuccino. Una biografia illustrata" in occasione del 40° anniversario della morte del frate, avvenuta il 17 settembre 1978 a Torino a causa di un incidente stradale. P. Domenico è spirato in concetto di santità e ci si sta interessando per aprirne la Causa di canonizzazione. Presente alla commemorazione il Vice Postulatore fr. Eugenio di Giamberardino. Si è avuta molta partecipazione di popolo e di alcune persone che l'avevano conosciuto hanno rilasciato commoventi testimonianze su episodi della vita del Servo di Dio.

MANOPPELLO

14 settembre 2018

 

A chiusura della festa religiosa del Volto Santo, 6 agosto 2018, il rappresentante del Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli Arcivescovo ortodosso di Telmessos Job Getcha, è venuto a pregare per l'unità dei cristiani. La visita ha voluto ribadire la conclusione della riunione plenaria della Commissione mista internazionale per il dialogo teologico tra la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa del settembre del 2016 tenutasi a Chieti.

Leggi tutto: MANOPPELLO

SULMONA

11 settembre 2018

 

Sabato 30 giugno, all'indomani della sua ordinazione, fra Alberto Cicone ha officiato per la prima volta nella Chiesa di San Francesco di Paola a Sulmona, gremita di amici e conoscenti. "Ringrazio i malati, una forza per me. Quando si va dal malato si è sereni perché li c'è Gesù. Si va da soli e si esce con Gesù", così ha detto il nostro confratello nell'omelia, dove ha anche aggiunto: "Sento quest'abito come la mia pelle".

Leggi tutto: SULMONA

Cookie Policy