Immagini HOME

 

 

 

Formazione Permanente

Frati Minori cappuccini d'Abruzzo

 

 

Volto Santo di Manoppello

 

Nel 2016 oltre 600mila visitatori a Manoppello. Meta anche per gli ortodossi

Nel 2016 il Santuario ha rafforzato la sua presenza nei circuiti del turismo organizzato, come meta compresa nei più diffusi programmi che hanno come terminale a sud Padre Pio di San Giovanni Rotondo. Per i flussi di devoti provenienti da paesi extraeuropei, Manoppello è sempre più frequentemente inserita in programmi che combinano la visita al Volto Santo con quella a San Pietro in Vaticano e alle basiliche romane. Un fenomeno emergente è quello dei visitatori di fede ortodossa.

Un flusso destinato a crescere soprattutto dopo che i rappresentanti delle 14 chiese ortodosse hanno celebrato la divina liturgia ortodossa innanzi al Volto Santo, riconoscendone il riferimento fondamentale comune alle chiese di oriente e di occidente. Una stima del flusso dei pellegrini è da valutare in almeno 600mila persone nel 2016, con incremento degli arrivi dall'estero, rispetto agli italiani, mentre si affacciano per la prima volta gruppi che giungono da paesi come l'India, indonesia, Sri Lanka, Isole Guadalupe, Singapore, Brasile. Per la provenienza straniera il primo paese resta la Polonia. In crescita altresì il flusso di pellegrini dagli Sati Uniti, dove si diffonde la conoscenza e il culto del Volto Santo, anche con la pubblicazione di saggi e le attivazioni di diversi siti web dedicati. ... Sempre per gli Stati Uniti, si osserva che nel 2016 sono state solennemente intronizzate riproduzioni del Volto Santo in chiese di Los Angeles, Las Vegas e San Diego.

 

Cookie Policy