Novità - Segnalazioni e riconoscimenti

Una serie di lezioni pubbliche sulla storia delle missioni in Cina. A organizzarla è la Scuola superiore di studi medievali e francescani, in collaborazione con la commissione sinica dell’Ordine dei Frati Minori e il centro studi cinesi dell’Università Urbaniana. Il ciclo delle lezioni, tenute da Francesco D’Arelli, tratterà della diffusione del cristianesimo nella Cina dei secoli XIII-XIV, considerando in particolare: la persistenza delle comunità cristiane siro-orientali attive sin dal VII secolo; i Mongoli, la “pax mongolica”, la cristianità e l’andirivieni di genti (religiosi, mercanti e viaggiatori) lungo l’Eurasia; i francescani e l’epopea missionaria; azioni dell’opera evangelica e reazioni; le lettere e le relazioni dei francescani.

Le lezioni - informano i promotori in una nota - si svolgeranno nei giorni mercoledì 13, 20, 27 febbraio e 6, 13, 20 marzo 2013, dalle 17 alle 18.35, per un totale di 6 incontri di due ore ciascuno. Le lezioni si svolgeranno presso la Pontificia Università Antonianum (via Merulana 124). Il 12 marzo (ore 10.30), presso la stessa sede, si terrà un incontro sul tema “Dalla Terra Santa alla Terra di Cina”, al quale interverrà - tra gli altri - padre Kosé Rodriguez Carballo, ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori.

 

 

Agenzia SIR, giovedì 31 gennaio 2013, www.agensir.it