Novità - Eventi di rilievo

da venerdì 27 a domenica 29 settembre sarà: “Festival Francescano”

di Sante Altizio

L’invasione di Rimini è pronta. Ormai siamo ai dettagli, e poi, da venerdì 27 a domenica 29 settembre sarà: “Festival Francescano”. Per la seconda volta, dopo il successo dell’edizione dell’anno scorso, le vie e le piazze del centro storico di Rimini saranno teatro della più grande manifestazione pubblica che il mondo francescano italiano organizzi.

Chiusi gli ombrelloni sulle spiagge, si aprono gli stand in città: i religiosi, le religiose e i laici che si riconoscono nella storia e nello stile di San Francesco d’Assisi, incontreranno la gente di Rimini: musica, colori, incontri, dibattiti, arte. Per grandi e piccini. Sarà una festa in pieno stile francescano.

L’elezione di Papa Bergoglio, la sua scelta di chiamarsi, per primo, Francesco, ha alzato ancora di più l’asticella dell’attenzione verso il Santo d’Assisi e il suo mondo. Non sarà un’edizione come le altre, c’è da scommetterci. La scossa che Papa Francesco ha dato, con la sua semplicità e determinazione, a tutta la Chiesa, e la curiosità con la quale i “lontani” lo osservano, farà vedere i suoi effetti anche a Rimini.

Ogni anno, e siamo giunti alla quarta edizione, il Festival sceglie un tema attorno al quale far ruotare il suo ricchissimo carnet di appuntamenti. L’edizione 2013 è all’insegna del viaggio e si intitolerà “In cammino”.

Ottocento anni fa San Francesco d’Assisi attraversava la Romagna. Un viaggio, un cammino, un segno che il Poverello ha lasciato su questo territorio. Il Festival riparte da lì: recupera il passato, osserva il presente e scruta il futuro. Mai come oggi, forse, ce n’è bisogno.

Gli ospiti saranno numerosi e di altissimo livello. Il Festival, sotto questo aspetto, non delude mai. Alcuni nomi: Gian Antonio Stella, Raniero Cantalamessa, Margerita Boniver, Moni Ovadia, Patrizio Roversi, Khaled Fouad Allam, Franco Cardini.

Il big dei big è però sarà Francesco De Gregori. Il tour del Principe dei cantautori italiani, che non a caso si intitola “Sulla strada”,  passa in piazza Malatesta  il 28 settembre. Le prevendite sono aperte già da metà luglio nei punti vendita di TicketOne, a 20 euro più la prevendita. Per gli Amici del Festival il costo è di 15 euro. I posti disponibili sono ancora pochi.

Ma per sapere tutto, ma proprio tutto sull’ edizione 2013 del festival francescano: www.festivalfrancescano.it