Pubblicazioni - Editoria

Un volume edito da Libreria Editrice Vaticana – Dicastero per la comunicazione a firma del francescano minore Massimo Travascio

“Diaconia alla coscienza. Accompagnare spiritualmente i figli della Chiesa”, è un volume edito dalla Libreria Editrice Vaticana – Dicastero per la comunicazione a firma del frate francescano minore Massimo Travascio. L’opera fornisce prospettive teologico-morali e pastorali circa la formazione della coscienza e il ruolo della direzione spirituale ai fini di tale compito. Padre Massimo Travascio Ofm ripropone il legame esistente tra formazione della coscienza e direzione spirituale mettendo in luce il ruolo di fondamentale importanza ricoperto dal direttore spirituale in questo processo.

Nel discorso pronunciato durante l’incontro con i parroci di Roma il 2 marzo 2017, Papa Francesco fa riferimento alla formazione e al servizio sacerdotale: «Formare coscienze è attingere a piene mani ad una Tradizione ecclesiale che individua nella direzione spirituale uno strumento privilegiato e che indica nei pastori, nel servizio sacerdotale, i sostenitori di un discernimento compiuto nel vissuto di una fede sempre attiva, creativa ed efficace, capace di concretizzare l’amore nel bene possibile, commisurato al bene dell’altro» (p. 133). Il tema della formazione della coscienza come “dovere” verso sé e verso gli altri è parte centrale del ministero petrino e della riflessione contenuta all’interno del volume: attraverso la formazione ogni uomo e ogni donna sviluppa la propria coscienza rendendola retta.

Il volume, agile dal punto di vista dello stile, è suddiviso in capitoli. Sono affrontati: il tema della formazione della coscienza e della direzione spirituale con particolare riferimento al contesto teologico e alla luce del contributo offerto in materia dal Concilio Vaticano II (primo capitolo); la maieutica della coscienza nella relazione spirituale con riferimento al magistero e agli insegnamenti di Papa Francesco, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI; il servizio del direttore spirituale oggi e nel passato attraverso l’esame della figura di Sant’Alfonso Maria de Liguori con riferimento alla dottrina contenuta nella sua Theologia moralis.

 

Il nostro tempo offre tante sfide e opportunità al vivere la fede nel Signore Gesù, morto e vivo per sempre. Lo Spirito – che parla la Chiesa e nella Chiesa – attraverso la Parola e i segni dei tempi, apre nuove strade e mostra possibilità insperate di fedeltà creativa a Dio e all’uomo di oggi. Il volume di padre Travascio inaugura la Collana “Ispirazioni” nata con lo scopo di essere un luogo di incontro ecclesiale per aiutare nel discernimento a vivere e a testimoniare l’amore che fa di noi tutti una cosa sola. Così che i credenti possano esprimere questo stesso amore con parole e gesti sempre nuovi. Ispirati e animati dallo Spirito di Colui che ha detto: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose» (Ap, 21,5).