Segretariato Nazionale Fraternità–Formazione
dei Frati Minori Cappuccini italiani

 

Riviste e Notiziari

Italia Francescana

Nuovo numero

Tutti gli articoli dal 2005 al 2011 sono raccolti qui nel n. 3 di ogni annata. Clicca la voce

"Indice generale"



Clarisse Cappuccine d'Italia

Federazione "Sacra Famiglia"

Notiziario Federale n. 51 e 52

(per utenti registrati)

Home
Novità - Eventi di rilievo

Da lunedì gratis con il "Giornale" un libro in 16 fascicoli sul frate di Pietrelcina. Umile, ma amato da tanti grandi, da Dalla a Montanelli.

di Maurizio Caverzan

Quella volta l'aveva sognato a Parigi. Gli era comparso in atteggiamento di rimprovero per la lunga lontananza. Così, di buon mattino, si era alzato per fiondarsi a San Giovanni Rotondo. Iniziato dalla madre, anche Lucio Dalla come tante personalità del mondo dello spettacolo, politici e sportivi, era un devoto di Padre Pio.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

SANTA MESSA NEL PIAZZALE ANTISTANTE IL SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI BONARIA

Alle ore 10.00 il Santo Padre Francesco è giunto sul sagrato antistante il Santuario di Nostra Signora di Bonaria. Dopo i saluti del Presidente della Regione Sardegna, On. Ugo Cappellacci, e del Sindaco di Cagliari, Sig. Massimo Zedda, il Papa è entrato nel Santuario e ha salutato i malati presenti.

Alle ore 10.45, nel Piazzale antistante il Santuario di Nostra Signora di Bonaria, il Papa ha presieduto la celebrazione della Santa Messa, introdotta dall’indirizzo di saluto dell’Arcivescovo di Cagliari, S.E. Mons. Arrigo Miglio. Nel corso del rito, dopo la proclamazione del Santo Vangelo, Papa Francesco ha pronunciato l’omelia che riportiamo di seguito:

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Pur non avendo pronunciato il discorso preparato per l'incontro con il mondo del lavoro a Cagliari, Papa Francesco ha voluto che il documento fosse comunque pubblicato. Nel servizio di Alessandro Gisotti, una sintesi dell’intervento, tutto incentrato - come il discorso a braccio - sulla dignità del lavoro:

Avere coraggio per “affrontare con solidarietà e intelligenza” la sfida del lavoro. E’ quanto sottolinea Papa Francesco nel discorso non pronunciato, ma dato per letto, al mondo del lavoro della Sardegna. Prima di tutto, è la riflessione del Papa, bisogna “rimettere al centro la persona e il lavoro”. “La crisi economica - osserva - ha una dimensione europea e globale”. Ma la crisi, avverte il Pontefice, “non è solo economica, è anche etica, spirituale e umana”.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Beatificazione ieri pomeriggio, nel Duomo di Bergamo, di Tommaso da Olera, umile frate cappuccino nato nel 1563 in un piccolo paese della Val Seriana: un precursore della devozione del Sacro Cuore di Gesù, uno tra gli scrittori più significativi del Seicento, un mistico che passava intere notti a contemplare il Crocifisso.

A proclamarlo Beato, il cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Il servizio di Amedeo Lomonaco:

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

La festa fissata il 4 maggio. La piccola frazione di Alzano sembra ormai gemellata con il Tirolo

È stata una sorta di gemellaggio spirituale che ha unito Bergamo, e più precisamente Olera, ora piccola frazione di Alzano Lombardo, con il Tirolo, e in particolare Innsbruck, attraverso molte città del Veneto. Tante delegazioni delle varie comunità, accomunate dal passaggio della vita e delle opere di un umile fraticello del Seicento, ieri alle 17.25 nel Duomo di Bergamo hanno salutato con un applauso lo svelamento di una icona sull’altare con il ritratto di Fra Tommaso da Olera, il momento di maggiore coinvolgimento emotivo del rito di beatificazione.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

L'EVENTO. Il religioso bergamasco Tommaso Acerbis, originario di Olera, aveva vissuto nel Vicentino per qualche tempo all'inizio del Seicento. Ieri nel duomo di Bergamo il cardinale Amato, in nome di papa Francesco, ha celebrato la cerimonia di ringraziamento

Un miracolo tutto thienese ha reso ieri beato il cappuccino fra Tommaso Acerbis da Olera. È merito della straordinaria e inspiegabile guarigione del contadino thienese Bortolo Valerio, avvenuta in città oltre un secolo fa nella notte tra il 29 e il 30 gennaio 1906, se il francescano bergamasco, vissuto nel Vicentino ad inizio del 1600, ieri è entrato a far parte della schiera dei beati. Alla cerimonia di beatificazione, celebrata nel duomo di Bergamo dal cardinal Angelo Amato, hanno preso parte anche una cinquantina di fedeli thienesi. Tra questi il sindaco Gianni Casarotto, fra Albino Boscolo, parroco dei Cappuccini, monsignor don Livio Destro e i tre nipoti di Bortolo Valerio, che in quella notte di inizio '900 è stato protagonista di un miracolo, dopo che il prete, giunto per dargli l'estrema unzione, gli offrì in dono un'immagine di fra Tommaso da Olera.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Uno stravolgimento del diritto naturale che si configura come una nuova forma di ideologia: è la teoria del gender alla quale, ieri, a Verona l’associazione Famiglia Domani e il Movimento Europeo Difesa della Vita hanno dedicato un convegno sul tema “Per l’uomo o contro l’uomo?”. Alla base di tale teoria, sostenuta da leggi e grandi risorse economiche, c’è un concetto di identità da costruirsi senza riferimenti al sesso come dato antropologico, ma al gender, il genere, ovvero la sessualità come scelta o comportamento. Perché approfondire questi temi? Paolo Ondarza lo ha chiesto a Virginia Coda Nunziante, portavoce di Famiglia Domani:

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Di seguito pubblichiamo il testo integrale dell'intervista del direttore di Civiltà Cattolica padre Antonio Spadaro a Papa Francesco:

Santa Marta, lunedì 19 agosto ore 9,50

È lunedì 19 agosto. Papa Francesco mi ha dato appuntamento alle 10,00 in Santa Marta. Io però eredito da mio padre la necessità di arrivare sempre in anticipo. Le persone che mi accolgono mi fanno accomodare in una saletta. L’attesa dura poco, e dopo un paio di minuti vengo accompagnato a prendere l’ascensore. Nei due minuti ho avuto il tempo di ricordare quando a Lisbona, in una riunione di direttori di alcune riviste della Compagnia di Gesù, era emersa la proposta di pubblicare tutti insieme un’intervista al Papa. Avevo discusso con gli altri direttori, ipotizzando alcune domande che esprimessero gli interessi di tutti. Esco dall’ascensore e vedo il Papa già sulla porta ad attendermi. Anzi, in realtà, ho avuto la piacevole impressione di non aver varcato porte.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Siate sempre in mezzo al gregge, non cadete nello spirito del carrierismo e testimoniate con la vita ciò che insegnate: sono alcune delle esortazioni che Papa Francesco ha rivolto stamani ai presuli che hanno partecipato al Convegno per i nuovi vescovi, promosso a Roma dalla Congregazione per i Vescovi e dalla Congregazione per le Chiese Orientali. Il servizio di Alessandro Gisotti:

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Le indica papa Francesco in una delle sue meditazioni quotidiane a Santa Marta. Amore per il popolo e umiltà, quelle richieste ai governanti. Partecipare alla vita pubblica e valutare con oggettività senza limitarsi a criticare, quelle dei governati. Ce n'è bisogno!

Leggi tutto...

 

I Frati Cappuccini per i terremotati

Vescovi italiani OFM Cap

FRA CALOGERO PERI

Vescovo di Caltagirone (CT)

Vai alla Pagina >>


 

FRA PAOLO MARTINELLI

Vescovo Ausiliario di Milano

Vai alla Pagina >>


FRA GIOVANNI RONCARI

Vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello (GR)

Vai alla Pagina >>

Accoglienza

Centro di spiritualità
Franciscan Capuchin Monastery
GERUSALEMME

scarica il depliant