Segretariato Nazionale Fraternità–Formazione
dei Frati Minori Cappuccini italiani

 

Riviste e Notiziari

Italia Francescana

Nuovo numero

Tutti gli articoli dal 2005 al 2011 sono raccolti qui nel n. 3 di ogni annata. Clicca la voce

"Indice generale"



Clarisse Cappuccine d'Italia

Federazione "Sacra Famiglia"

Notiziario Federale n. 51 e 52

(per utenti registrati)

Home
Novità - Eventi di rilievo

Anche ora che sono Papa, mi sento un sacerdote. E’ uno dei passaggi chiave del dialogo che Papa Francesco ha avuto, stamani, con i sacerdoti della diocesi di Roma, la sua diocesi. Il Papa ha incontrato il clero romano nella Basilica di San Giovanni Laterano assieme al cardinale vicario Agostino Vallini. Il servizio di Alessandro Gisotti:

Cos’è la fatica per un sacerdote, per un vescovo anche per il vescovo di Roma? Papa Francesco ha svolto il suo intervento introduttivo - nell’incontro con il clero romano -soffermandosi su questo interrogativo. Ed ha confidato che l’ispirazione gli è venuta dopo aver letto, nei giorni scorsi, una lettera che gli aveva scritto un sacerdote anziano che proprio gli parlava della fatica, “una fatica nel cuore”. C’è, ha detto il Papa, una “fatica del lavoro” e quella “la conosciamo tutti”. Arriviamo alla sera, “stanchi di lavorare e passiamo davanti al Tabernacolo” per salutare il Signore. Sempre, ha avvertito, bisogna passare dal Tabernacolo:

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Umiltà e amore sono caratteristiche indispensabili per chi governa, mentre i cittadini, soprattutto se cattolici, non possono disinteressarsi della politica: è quanto ha detto Papa Francesco stamani durante la Messa a Santa Marta, invitando anche a pregare per le autorità. Ce ne parla Sergio Centofanti:

Il Vangelo del centurione che chiede con umiltà e fiducia la guarigione del servo e la lettera di San Paolo a Timoteo con l’invito a pregare per i governanti, hanno dato lo spunto al Papa per “riflettere sul servizio dell’autorità”. Chi governa – afferma Papa Francesco – “deve amare il suo popolo”, perché “un governante che non ama, non può governare: al massimo potrà disciplinare, mettere un po’ di ordine, ma non governare”. Il Papa pensa a Davide, “a come amava il suo popolo”, tanto che dopo il peccato del censimento dice al Signore di non punire il popolo ma lui. Così, “le due virtù di un governante” sono l’amore per il popolo e l’umiltà:

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

“Nostra Madre Terra”: è il nome del Meeting sulla salvaguardia del Creato presentato oggi ad Assisi e che si terrà giovedì 19 settembre. “Ambiente e piano energetico, approvvigionamento, consumo e riuso”: il titolo scelto quest’anno per l’evento, organizzato dal Sacro Convento di Assisi e dall’Accademia Nazionale delle Scienze. Debora Donnini ha intervistato il direttore della sala stampa del Sacro Convento, padre Enzo Fortunato:

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

La virtù della speranza – forse meno conosciuta di quella della fede e della carità – non va mai confusa con l’ottimismo umano, che è un atteggiamento più umorale. Per un cristiano, la speranza è Gesù in persona, è la sua forza di liberare e rifare nuova ogni vita. Lo ha affermato questa mattina Papa Francesco all’omelia della Messa presieduta presso Casa Santa Marta. Il servizio di Alessandro De Carolis

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Papa, mamme e figli, ma soprattutto nonni. In Irlanda sono stati in particolare loro, i membri più anziani, i protagonisti delle pellegrinaggio delle famiglie al Santuario di Nostra Signora di Knock, promosso ieri dalla Catholic Grandparents Association nel giorno della Natività di Maria. Alla vigilia della sua partenza per l’Irlanda, il sottosegretario del Pontificio Consiglio per la Famiglia, mons. Carlos Simón Vázquez, che ha partecipato al pellegrinaggio in rappresentanza del dicastero, ha ripetuto in una dichiarazione alcune parole di Benedetto XVI sull’importanza dei nonni nel corpo familiare.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

da venerdì 27 a domenica 29 settembre sarà: “Festival Francescano”

di Sante Altizio

L’invasione di Rimini è pronta. Ormai siamo ai dettagli, e poi, da venerdì 27 a domenica 29 settembre sarà: “Festival Francescano”. Per la seconda volta, dopo il successo dell’edizione dell’anno scorso, le vie e le piazze del centro storico di Rimini saranno teatro della più grande manifestazione pubblica che il mondo francescano italiano organizzi.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

A Torino per vivere insieme "un'iniziativa culturale ed ecclesiale di alto profilo" su un tema centrale per la vita delle persone e per il bene comune del Paese

Mariano Crociata - segretario generale della Cei

Le Settimane Sociali “intendono essere un’iniziativa culturale ed ecclesiale di alto profilo, capace di affrontare e se possibile anticipare gli interrogativi e le sfide talvolta radicali poste dall’evoluzione della società” [1]. Queste finalità appaiono più che mai attuali dal tema scelto per la 47ª Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, che si terrà a Torino nei giorni 12-15 settembre di quest’anno: “La famiglia, speranza e futuro per la società italiana”.

Leggi tutto...

 

I Frati Cappuccini per i terremotati

Vescovi italiani OFM Cap

FRA CALOGERO PERI

Vescovo di Caltagirone (CT)

Vai alla Pagina >>


 

FRA PAOLO MARTINELLI

Vescovo Ausiliario di Milano

Vai alla Pagina >>


FRA GIOVANNI RONCARI

Vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello (GR)

Vai alla Pagina >>

Accoglienza

Centro di spiritualità
Franciscan Capuchin Monastery
GERUSALEMME

scarica il depliant