Segretariato Nazionale Fraternità–Formazione
dei Frati Minori Cappuccini italiani

 

Riviste e Notiziari

Italia Francescana

Nuovo numero

Tutti gli articoli dal 2005 al 2011 sono raccolti qui nel n. 3 di ogni annata. Clicca la voce

"Indice generale"



Clarisse Cappuccine d'Italia

Federazione "Sacra Famiglia"

Notiziario Federale n. 51 e 52

(per utenti registrati)

Home

Novità - Eventi di rilievo

di Andrea Tornielli

 

Che cosa significa per lei Natale?

“È l’incontro con Gesù. Dio ha sempre cercato il suo popolo, lo ha condotto, lo ha custodito, ha promesso di essergli vicino. Nel Libro del Deuteronomio leggiamo che Dio cammina con noi, ci conduce per mano come un papà fa con il figlio. Questo è bello. Il Natale è l'incontro di Dio con il suo popolo. Ed è anche una consolazione, un mistero di consolazione.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Nella storia della Chiesa, le donne hanno già mosso molto. Hanno mosso vescovi e papi e sono certamente in grado di farlo anche con le conferenze episcopali. Molte grandi sante donne sono riuscite a fare questo nella storia della Chiesa. Sull’esempio di Maria di Magdala, apostola apostolorum, che la mattina di Pasqua ha svegliato gli apostoli dal loro letargo e li ha messi in moto». Così asseriva il cardinale Walter Kasper in una conferenza tenuta nel febbraio di quest’anno sul tema «La collaborazione tra uomini e donne nella Chiesa».

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

così il Papa in Piazza di Spagna per l'omaggio all'Immacolata

 

“Il grido dei poveri non ci lasci mai indifferenti": questa la preghiera di Papa Francesco in Piazza di Spagna per il tradizionale atto di venerazione, nella solennità d’Immacolata Concezione. Il calore e l’affetto di migliaia di persone hanno accompagnato il Pontefice anche durante la breve sosta davanti alla Chiesa della Santissima Trinità, per il saluto dell'Associazione dei Commercianti Via Condotti.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Si chiama “Fides et Labor Benedetto XVI” il progetto di finanza sociale della diocesi di Carpi per sostenere le idee imprenditoriali di giovani che non possono accedere al finanziamento delle banche. Il fondo pari a 300mila euro nasce sulla spinta della donazione effettuata nel 2012 dal Papa emerito in visita nelle zone terremotate e dalla raccolta di offerte di privati. Una volta restituito, il denaro verrà rimesso in circolo per aiutare altre persone in difficoltà.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

di Annamaria Andreoli

 

È accaduto più volte, nel corso dei centocinquant'anni che ci separano dalla nascita di Gabriele d'Annunzio (Pescara, 12 marzo 1863), di minimizzare la portata di questo scrittore italiano di rara caratura europea. Il suo considerevole contributo alla civiltà del Novecento resta pertanto in gran parte misconosciuto, sommerso com'è Gabriele dagli aneddoti ameni o piccanti che fanno di lui quasi una maschera da aggiungere ai Pulcinella, Arlecchino, Pantalone.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Ma più che essere noi ad incontrare il Signore è importante "lasciarci incontrare da Lui". "Quando noi soltanto incontriamo il Signore, siamo noi - fra virgolette, diciamolo - i padroni di questo incontro; ma quando noi ci lasciamo incontrare da Lui, è Lui che entra dentro di noi, è Lui che ci rifà tutto di nuovo, perché questa è la venuta, quello che significa quando viene il Cristo".

Città del Vaticano (AsiaNews) - Il Natale "non è soltanto una ricorrenza temporale oppure un ricordo di una cosa bella", ma un "camminare" per "andare incontro al Signore" e più ancora un "lasciarci incontrare da Lui" che "fa tutto nuovo".

La preparazione al Natale è stata l'argomento del quale papa Francesco ha parlato nella messa celebrata a Casa santa Marta in questo primo lunedì di Avvento.

Commentando il passo del Vangelo del giorno in cui il centurione romano chiede con grande fede a Gesù la guarigione del servo, il Papa, riferisce la Radio Vaticana, ha ricordato che in questi giorni "cominciamo un nuovo cammino", un "cammino di Chiesa ... verso il Natale".

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Torna “La luce dei bambini” , il concerto solidale di stasera nell'Aula Paolo VI, in Vaticano, con la voce di Andrea Bocelli accompagnata dall’orchestra sinfonica Rossini di Pesaro e dalla Corale Quadriclavio di Bologna. L’appuntamento biennale, promosso con la collaborazione della Segreteria di Stato, quest’anno sostiene il rinnovamento infrastrutturale e tecnologico della Terapia Intensiva Cardiochirurgica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, nell’ambito della campagna sociale 2013 “Mettici il cuore”.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

"Noi non possiamo permettere che in Toscana ci siano uomini e donne ridotti in una condizione di schiavitù”. Così il governatore della Regione Toscana Enrico Rossi, che ha anche chiesto un incontro a porte chiuse con il premier Enrico Letta e il ministro degli Interni Angelino Alfano, dopo l’incendio di ieri in una fabbrica che ha fatto sette morti di nazionalità cinese, due ustionati gravi e due feriti lievi. Il rogo è scoppiato in uno stabilimento di moda del Macrolotto, la zona industriale alle porte del capoluogo toscano a denso insediamento di manodopera cinese. Molte le polemiche. Antonella Palermo ha intervistato il vescovo di Prato, Franco Agostinelli:

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

"Esiste un vincolo inseparabile fra la nostra fede e i poveri. Non lasciamoli mai soli". E' questa una delle tante indicazioni che Papa Francesco ha inserito nell'esortazione apostolica Evangelii Gaudium, sull'annuncio del Vangelo, appena pubblicata. Ma che significato assume questo passaggio dal punto di vista ecclesiale? Fabio Colagrande l'ha chiesto a mons. Giancarlo Bregantini, arcivescovo di Campobasso-Bojano, presidente della Commissione episcopale su famiglia, lavoro, giustizia e pace della Conferenza episcopale italiana:

R. - Ponendo il Vangelo al centro è chiaro che i poveri diventano i protagonisti primi del Vangelo. Quindi c’è una correlata interconnessione in tutta l’Esortazione tra l’aspetto teologico, l’aspetto spirituale, l’aspetto pastorale e quello antropologico. E’ un documento molto, molto serrato; facile di lettura; lungo, questo sì, è abbastanza lungo, ma che lascia nel cuore un senso di pienezza per cui i poveri non sono guardati con compassione, ma con restituzione.

Leggi tutto...

 
Novità - Eventi di rilievo

Si è costituito ieri a Torino il comitato “Sì alla famiglia”: 16 le associazioni coinvolte: da Alleanza Cattolica al Forum delle famiglie, dall’Agesci al Movimento Cristiano lavoratori. Il manifesto presentato, ieri pomeriggio, nasce da una riflessione sul Magistero della Chiesa e sugli interventi di Papa Francesco. Tre i capisaldi: tutela del matrimonio tra uomo e donna, sì all’accoglienza delle persone omosessuali, no a norme che creino reati di opinione. Paolo Ondarza ha intervistato il coordinatore del Comitato, Massimo Introvigne, già rappresentante per la lotta contro il razzismo, la xenofobia e la discriminazione presso l’Osce:

Leggi tutto...

 

I Frati Cappuccini per i terremotati

Vescovi italiani OFM Cap

FRA CALOGERO PERI

Vescovo di Caltagirone (CT)

Vai alla Pagina >>


 

FRA PAOLO MARTINELLI

Vescovo Ausiliario di Milano

Vai alla Pagina >>


FRA GIOVANNI RONCARI

Vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello (GR)

Vai alla Pagina >>

Accoglienza

Centro di spiritualità
Franciscan Capuchin Monastery
GERUSALEMME

scarica il depliant